Forchir | Il territorio old
15568
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15568,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-15.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

il territorio

Ci troviamo a est ed a ovest del fiume Tagliamento, “l’aghe” come si dice in friulano, nella zona DOC delle Grave: un terreno che è il risultato di millenni di trascinamento, da parte del fiume, di roccia calcarea proveniente dalle Dolomiti, depositata a formare un substrato calcareo. Questo, insieme alla vicinanza del mare Adriatico, determina un terreno e un microclima speciale, che si traduce in vini dal gusto e dall’aroma altrettanto unici.

i casali bianchini

I nostri vigneti di famiglia, sono il luogo di nascita di una selezione di vini che esprimono delle tradizioni e delle caratteristiche uniche, tutte da scoprire. La Ribolla Gialla, nostro fiore all’occhiello, e gli altri “cru” di casa Bianchini, affiancano i bianchi ed i rossi delle Grave, ognuno contraddistinto dal nome friulano del loro micro-territorio di provenienza: Claps, Lusôr, Mirie, Lamis… un “piccolo mondo antico” tutto da scoprire e da assaporare.